Samsung Galaxy Note 5
Continuano a trapelare i rumors sul futuro Samsung Galaxy Note 5.

Continuano a trapelare le indiscrezioni sul Samsung Galaxy Note 5. Il phablet dell’azienda sudcoreana dovrebbe avere una scocca resistente e un display ad alta tecnologia.

Il Samsung Galaxy Note 5 dovrebbe uscire nel prossimo mese di settembre, ma è già molto atteso dagli appassionati. Le prime anticipazioni sul futuro phablet della casa sudcoreana appaiono piuttosto interessanti. Un sito web non ufficiale ha diffuso una serie di immagini sul modello, con varie notizie sulle specifiche tecniche.

Partiamo dall’aspetto esteriore del Samsung Galaxy Note 5. Esso dovrebbe essere robusto come il Note 3 e il Note 4, ricalcando in grandi linee la stessa conformazione. La sua scocca sarà fatta in metallo e in vetro, con l’eliminazione della plastica. Lo schermo sarà protetto da uno strato di Gorilla Glass 4, con un moderno sensore di impronte digitali.

Tornando al display, il Samsung Galaxy Note 5 sarà da 5,9 pollici AMOLED, con la chance di arrivare fino alla risoluzione a 4K (3840 x 2160 pixel). Si tratta di un Quad HD con una densità che supera i 600 pixel per pollice. Al tempo stesso, il modello sarà più pesante del 10-15% rispetto al suo predecessore.

Il Samsung Galaxy Note 5 sarà mosso da un processore Exynos 7420 da 2,9 GHz, anche se si parla anche di uno Snapdragon 808. La memoria RAM dovrebbe essere di 4 o 6 GB, mentre quella interna sarebbe di 32 o 64 GB. Può essere espandibile mediante microSD fino a 128 GB. Tuttavia, Samsung starebbe pensando anche ad una memoria interna proprio da 128 GB.

Inoltre, il Samsung Galaxy Note 5 dovrebbe avere una batteria da 4100 mAh e dovrebbe funzionare con Android 5.0 Lollipop. La fotocamera dovrebbe avere un sensore posteriore da 20 megapixel e uno frontale da 5.

Che ne pensate?