Facebook Messenger
Facebook Messenger

Dopo aver annunciato la sfida a Skype grazie alle videochiamate, Facebook Messenger lavora alacremente per introdurre sempre nuove ed importanti novità. Gli utenti di una delle applicazioni di messaggistica più usate non possono fare altre che massimizzare il suo utilizzo grazie a 5 semplici trucchi per gestirlo al meglio. 

Mostra e nascondi la localizzazione

Iniziamo con la funzionalità riguardante il servizio di localizzazione. Per molti legato a questioni di privacy, basti sapere che, se abilitato, dell’utente, oltre al messaggio, sarà visualizzata anche la propria localizzazione. Permettendo così, a chi legge, di sapere anche la posizione in cui si trova. Il tutto mediante una comune mappa. Se però questa funzione non fa al caso vostro, il servizio di localizzazione può semplicemente essere disattivato direttamente dalle Impostazioni presenti su ciascuno smartphone. Per capire se il servizio è abilitato o meno, basterà controllare il colore della freccia posta sopra il pulsante di invio del messaggio: se grigia è disattivato, se blu è attivato.

Disattivare le notifiche

Le notifiche, queste antipatiche! Sia su dispositivi iOS che Android, quella delle notifiche è una delle lamentele più frequenti. Queste possono essere disabilitate, anche per periodi limitati di tempo. Sempre grazie al menu Impostazioni, è possibile accedere alle funzioni del Messenger e, laddove si parla appunto di Notifiche, scegliere l’opzione desiderate. Ciò farà in modo che queste saranno filtrate in base alle richieste e alle esigenze dell’utente, a seconda di un tempo limitato o sempre.

Eliminare un messaggio

Se proprio non si gradisce leggere un messaggio che ci ha infastidito, invece di eliminare l’intera conversazione, è possibile eliminarlo singolarmente. Una volta che siete davvero sicuri di voler togliere qualsiasi traccia del suddetto messaggio, basterà premere a lungo su di esso fino a quando non comparirà la voce Elimina. E il gioco è fatto. Senza possibilità di ripensamenti, ovviamente.

Come rinominare e gestire i gruppi

La gestione dei gruppi di cui si fa parte merita una sezione apposita, denominata (senza scanso di equivoci) Gruppi. E’ qui che la vostra fantasia potrà sbizzarrirsi dando importanza a questo o quel gruppo, salvandoli o eliminandoli. Se, al contrario, vogliamo cambiarne il nome, basterà accedere alla “I” posta all’interno di ciascun gruppo e, nella sezione Titolo, rinominarlo.

Controllare l’avvenuta lettura del messaggio

Gioia e dolori delle coppie. Per sapere se il messaggio inviato è stato letto, basta saper leggere e interpretare l’icona tonda che appare dopo il suo invio. Se questa è “vuota”, ossia appare bianca, il messaggio è stato inviato; se è grigia, è stato ricevuto; se, infine, è blu, è stato letto. E sarà accompagnato dalla micro-icona del destinatario. Fidanzati di tutto il mondo, siete avvertiti!