smartphone android

Velocizzare lo smartphone Android si può e per farlo non occorre ottenere permessi di root, installare custom rom oppure applicazioni di alcun genere, basta seguire le nostre semplici indicazioni per ottenere risultati evidenti.

Sono tante le cose che si possono fare con uno smartphone Android, si potrebbe stilare un lungo elenco, ma non ci occorre per il “trucco” che vedremo tra poco. Per velocizzare il vostro dispositivo occorre innanzitutto sbloccare le opzioni sviluppatore, tranquilli non è niente di ostico occorre cliccare 7 volte sul Numero build presente in Info telefono che si trova nelle impostazioni.

smartphone android

Una volta svolta questa operazione nelle Impostazioni compare una nuova voce Opzioni sviluppatore dove si trova un elenco di voci che consentono di fare diverse cose, non entriamo nel dettaglio in quanto ora non ci interessa. Andare alle voci del menù Scala animazioni transizione, finestra e durata animatore che per impostazione predefinita sono settate ad 1x, selezionare ogni voce e portarle a 0.5x.

smartphone android

Questa semplice operazione, che richiede pochissimo tempo, consente di migliorare molto l’esperienza utente intervenendo sulla velocità delle animazioni soprattutto sui dispositivi che sono più datati e iniziano a sentire il peso del tempo, ma anche su quelli più attuali si potrà notare un miglioramento anche se non ci si può aspettare che avvenga un miracolo e che tutti gli smartphone in questo modo si trasformino in un Galaxy S6.

È un trucco per velocizzare gli smartphone Android che molti già conosceranno, ma molti altri invece no visto che c’è chi si è avvicinato da poco al mondo degli smartphone o a quello Android, in ogni caso ricordare questi semplici espedienti credo non sia mai una cattiva idea.