facebook-erede-dopo-la-morte

E’ ormai risaputo che Facebook è una piattaforma sociale che permette a milioni di persone di comunicare in qualsiasi parte del mondo si trovino, grazie ad una semplice connessione internet. Oggi giorno è l’App più utilizzata sugli smartphone, è riuscito a conquistare le molteplici generazioni e grazie a lui è stato possibile rintracciare e risentire amici di cui si erano perse le tracce, sembrerebbe infatti che nessuno possa farne più a meno.

Nelle ultime ore è stato annunciato che Facebook aggiornerà la sezione Notizie dando priorità ai gruppi e alle persone con cui interagiamo di più in modo tale da mantenere bilanciati i vari contenuti visto che tutti pubblicano in maniera smisurata! Inoltre la notizia che ha fatto scalpore è stata la presentazione di un dialer per i dispositivi mobili, chiamato Hello, attualmente è esclusivamente utilizzabile per la piattaforma Android ,anche se non è ancora disponibile in Italia.

Grazie ad Hello possiamo ricevere o effettuare chiamate dicendo basta ai costi della telefonia mobile, consentendoci di chiamare tramite la linea WI-FI senza costi aggiuntivi, diversamente accade se chiamiamo da una linea 3G o 4G , in quanto ci potrebbero essere costi aggiuntivi. Hello consente di visualizzare le informazioni di chi sta chiamando anche se non abbiamo il numero salvato sul nostro smartphone, bloccare facilmente le chiamate indesiderate  e ancora blocca autonomamente le chiamate di numeri che sono stati bloccati da molte personeHello permette di ricevere informazioni inerenti a ristoranti,pizzerie, cinema, bar, relative ai loro orari o sulle indicazioni stradali, tramite le recensioni che sono state rilasciate dai propri contatti , e quindi la ricerca non sarà solamente più facile e veloce ma ci farà evitare di passare da un applicazione all’altra.

Che mondo sarebbe senza Facebook? Quasi sicuramente un mondo dove risulterebbe più difficile ricorrere all’inciucio,o ancora dove molte persone avrebbero meno possibilità di farsi notare. Ma soprattutto un mondo dove Facebook potrebbe smettere di essere uno sfascia-famiglie, in quanto pare che negli ultimi anni sia la causa di litigi, tradimenti e richiesta di divorzi nelle coppie.  Fatto sta che Facebook è sempre sotto riesame,al fine di diventare un App pratica e vantaggiosa, arricchendo sempre più le sue molteplici funzionalità.