zte blade s6

L’azienda cinese di telefonia ZTE ha presentato Blade S6, il primo smartphone della marca che funge con il nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop.

La società asiatica propone così una sorta di rivisitazione del gettonatissimo iPhone 6. Si tratta di un ideale anello di congiunzione tra uno smartphone e un tablet, dalle prestazioni piuttosto elevate e dalle caratteristiche molto interessanti. Innanzitutto, ZTE Blade S6 è dotato di un display da 5 pollici, in grado di raggiungere una risoluzione massima di 1280 x 720 pixel. Funziona grazie ad un processore davvero performante, uno Snapdragon 615 octa-core.

Fornito di 2 GB di RAM e di una memoria interna di 16 GB espandibile con una MicroSD, il Blade S6 possiede una fotocamera con una risoluzione di ben 13 megapixel e garantita dalla Sony. La qualità del comparto fotografico è evidenziata anche da un efficiente flash LED e dalla modalità autofocus. La fotocamera interna raggiunge i 5 megapixel.

Le dimensioni dell’ultimo esemplare di ZTE sono di 144 x 70,7 x 7,7 millimetri. Come già accennato in precedenza Il Blade S6 gira perfettamente con l’innovativo Android 5.0 Lollipop, un aggiornamento che da poco più di quattro mesi ha semplificato la vita di chi ne dispone. Tornando al Blade S6, l’esemplare consente anche le connessioni Wi-Fi e Bluetooth. Il nuovo modello di ZTE sarà messo in vendita a partire dal prossimo 27 febbraio e sembra essere la perfetta alternativa a buon mercato del famosissimo iPhone 6. Un concetto anche dal prezzo contenuto di 250 dollari.

Leggi anche:  ZTE A0620 certificato dal TENAA con un'enorme batteria da 4870mAh e 4GB di RAM