Android domina il 2014: oltre 1 miliardo di dispositivi venduti

 

L’inizio di un nuovo anno è sempre il periodo in cui si tirano le somme dell’anno precedente. Strategy Analitics ha infatti pubblicato i dati relativi alla crescita delle varie piattaforme nell’ultimo trimestre dell’anno, e per tutto il 2014 in generale. E’ stato un anno da ricordare, soprattutto per Android che è riuscito a battere ogni record.

Il settore mobile ha subito un’impennata pazzesca nel corso del 2014, al punto che si è raggiunta la cifra record di 1.28 miliardi di dispositivi venduti in tutto il mondo. Cifre da capogiro, contando che rappresentano un aumento del 30% rispetto al 2013, anno in cui non si è riusciti a raggiungere il miliardo. Come si posiziona Android in tutto ciò? Con più di 1 miliardo di dispositivi venduti, il nostro robottino verde ha occupato da solo l’81% del mercato globale. Rispetto al 2013 ciò ha rappresentato un aumento delle vendite del 3%.

Il secondo posto del podio spetta ad Apple che, da sola, riesce ad occupare il 15% del mercato globale con circa 193 milioni di dispositivi venduti nel corso del 2014. Segue infine Microsoft, che con i suoi Windows Phone piazza circa 38.1 milioni di dispositivi venduti e un market share fisso al 3%.

Leggi anche:  Notebook Moleskine supporterà Microsoft Office

Android domina il 2014: oltre 1 miliardo di dispositivi venduti

Strategy Analitics non si ferma qui, e pubblica anche i dati di vendita dell’ultimo trimestre del 2014, mettendo sullo stesso piano Apple Samsung con circa 75 milioni di dispositivi a testa, forti dei loro ultimi arrivati Galaxy Note 4 e iPhone 6/6 Plus. Seguono Lenovo, Huawei e Xiaomi che chiudono la classifica.

Android domina il 2014: oltre 1 miliardo di dispositivi venduti

 

I principali mercati occidentali come Stati Uniti o Inghilterra appaiono ormai saturi, e mostrano un incremento tutto sommato più lento. Le attenzioni di tutte le società sono ormai rivolte ai mercati emergenti come Brasile o Asia. Linda Sui, direttore di Strategy Analitics scrive:

Le vendite globali di smartphone crescono ogni anno del 30%, dal miliardo di unità del 2013 fino al record di 1.3 miliardi del 2014. Mercati emergenti, come Cina o Indonesia, hanno guidato la crescita dell’industria nel 2014, e continueranno a farlo per tutto il 2015.

La sfida ai mercati emergenti è quindi ancora tutta da giocare. Ce la farà Android a dominare ancora una volta la classifica?

VIA