foxconn
Le aziende cinesi produttrici di smartphone e di elettronica in generale certamente puntano ad espandere il proprio mercato, quindi Foxconn, anche nei propri interessi, vuole aiutarle, vediamo come!

Foxconn sembrerebbe intenzionata ad aiutare i propri clienti nel loro progetto di espansione a livello mondiale, tra cui Xiaomi e meizu, ma in particolare la prima, la quale come sappiamo ha enormi potenzialità e soprattutto attualmente vende terminali in nazioni nelle quali non è ancora riuscita ad arrivare, quali ad esempio l’Italia.
Certamente al fornitore cinese un’occasione come quella di un probabile rinnovo di contratto da parte di Xiaomi non potrebbe certo rifiutare, infatti da sempre Foxconn ha puntato sul far sviluppare i propri clienti fornendo componenti a bassissimo costo e ovviamente cercando in ogni modo di renderli fedeli, ma vorrebbe fare molto di più, infatti nei suoi piani vi sarebbero idee innovative che avvantaggerebbero le vendite e soprattutto i ricavi di chiunque si affidi ad essa nella produzione di chip, soprattutto nei mercati emergenti, quali ad esempio l’india, mercato che vede Xiaomi bannata attualmente per una vicenda riguardante dei brevetti violati.
Non sappiamo ovviamente quali sarebbero questi piani, sappiamo però che Foxconn spesso si è dimostrata degna del suo compito e soprattutto, un’azienda capace di mantenere le proprie promesse, staremo dunque a vedere come si evolverà la faccenda, ovviamente, sperando nel migliore dei modi per tutti i produttori come Xiaomi che tanto desideriamo sbarcare in italia!
Voi cosa ne pensate? Ci riuscirà? O semplicemente non concluderà nulla?
[via]