Samsung

Samsung anche nel paese d’origine sembra dover affrontare l’azienda che fin da sempre è considerata la sua più grande competitor, la Apple. Analizzando le quote di mercato delle due società si può notare una forte crescita del successo del colosso di Cupertino.Samsung in Corea del Sud sembra stia perdendo il dominio del mercato e a dimostrarlo non è solo il calo delle vendite in tutto il mondo ma anche l’analisi effettuata da Counterpoint Research. L’azienda sudcoreana pur continuando a mantenere il primato ha registrato un notevole decremento della quota di mercato delle vendite degli smartphone mentre Apple ha guadagnato in poco tempo oltre il 20 %.

Samsung vs Apple: quote di mercato sempre più vicine

I risultati dell’analisi di Counterpoint Research possono essere riassunti nel grafico che trovate di seguito che effettua un confronto tra le quote di mercato di Samsung, LG, Apple e Pantech da Maggio 2014 a Novembre 2014.

samsung

Focalizzandoci su Apple e Samsung, entrambe nel mese di Ottobre hanno registrato un cambio di rotta della quota di mercato. L’azienda sudcoreana è passata da una percentuale del 60 % al 45 %, mentre il colosso di Cupertino è passato da una quota del 10 % al 33 %. L’incemento delle vendite di Apple è sicuramente determinato dal lancio dell’iPhone 6 e dell’iPhone 6 Plus che hanno generato un interesse maggiore tra i consumatori grazie ai display più grandi rispetto alle generazioni passate dello smartphone.

Counterpoit sostiene che in Corea del Sud è la prima volta che una società straniera guadagna oltre il 20 % della quota di mercato e questo è senza dubbio un motivo di preoccupazione per Samsung che nei prossimi mesi dovrà impegnarsi per evolvere gli andamenti delle vendite magari puntando sul suo Galaxy S6.

 

[Via]