samsung
Dopo un 2014 estremamente deludente, sembrava che questo 2015 per Samsung sarebbe stato di gran lunga migliore, ma stando agli analisti, così non sarà, vediamo i dettagli!

Tutto iniziò nel 2013, col boom di incassi di Samsung, i suoi terminali riuscivano ad essere un passo avanti ai concorrenti, i prezzi erano davvero concorrenziali, il suo hardware e la qualità offerta era davvero meritevole della fascia più alta del mercato, ci si aspettava grandi cose da Samsung la quale iniziava lentamente la scalata verso il dominio del mercato Android, ma così non è stato, come mai?
Le cause sarebbero molteplici, a cominciare dalla saturazione del mercato, la quale è arrivata nel 2014, esattamente l’anno in cui Samsung ha visto il suo declino e i suoi incassi diminuire a vista d’occhio e soprattutto, i suoi device non hanno avuto il successo tanto desiderato dalla stessa compagnia sud coreana.
Ci si aspettava, almeno da parte degli analisti una iniezione di fiducia in questo 2015, l’anno in cui samsung prevedeva avrebbe iniziato la risalita, ma così non è stato infatti sembrerebbe che solo dalla seconda metà del 2015 Samsung inizierà ad avere dei profitti decenti grazie soprattutto ai nuovi contratti che la vedrebbero impegnata nella produzione e distribuzione di chip a svariate altre compagnie.
Staremo dunque a vedere come andranno le cose in questo nuovo anno per Samsung, di certo, ci auguriamo che possa riguadagnare quanto perso e che possa continuare ad essere una delle aziende di maggiore importanza nel mondo Android.
[via]