facebook

Facebook Messenger a breve potrebbe integrare una nova funzione che permetterà allo stesso di effettuare la trascrizione automatica delle voicemail. La funzione sarebbe già attiva per alcuni account Beta.

Facebook punta molto sulla sua applicazione Messenger e nonostante l’acquisizione di WhatsApp vuole spingere i suoi utenti ad utilizzarla in modo continuativo creando nuove funzionalità. La notizia della trascrizione automatica delle voicemail arriva direttamente da David Marcus che ha annunciato sul social network l’inizio dei test attraverso un gruppo di utenti limitato che avranno l’onore di testare questa nuova funzionalità e rilasciare feedback.

Facebook Messenger consentirà di inviare brevi messaggi vocali agli amici che una volta ricevuti sarà possibile guardarli sul display sotto forma di testo. Operazione molto utile visto che ultimamente è tendenza inviare messaggi vocali ed in alcune situazioni come una riunione in ufficio o a scuola è impossibile ascoltarli. La funzione per chi non lo sapesse è già disponibile su Google Voice ma poco utilizzata vista la scarsa diffusione del servizio in Italia.

Disponibile su Android e iOS

La funzione dovrebbe essere disponibile in tempi brevi sia per iPhone che per Android e sarà possibile disattivarla tramite l’apposito Menu. Purtroppo la stessa potrebbe essere limitata inizialmente ai primi 6 secondi iniziali come vedete dall’immagine in basso ma sicuramente con il tempo evolverà e permetterà di trascrivere messaggi molto lunghi. Un’altra limitazione potrebbe essere data proprio dalla precisione della trascrizione visto che l’app deve adattarsi a diversi tipi di voci e di lingue.

voicemail