Xiaomi-Leadcore-handset-TENAA

Sembrerebbe che Xiaomi abbia in serbo un nuovo ed interessante dispositivo entry level dalle caratteristiche interessanti.

Secondo indiscrezioni Xiaomi presenterà un nuovo dispositivo entry level, variante di redmi 2, aventi buone caratteristiche ma con un prezzo contenuto.

Xiaomi: Redmi 2 con processore proprietario a circa 80$

Pochi giorni fa Xiaomi ha organizzato un evento a Pechino nel quale ha presentato diversi dispositivi mobili molto importanti quali Mi Note e Mi Note Pro, ma non sono solamente queste le ottime novità, infatti era già stato annunciato l’arrivo di un dispositivo entry level.

Sembrerebbe infatti che Xiaomi abbia ottenuto una certificazione da parte di TEENA (equivalente del FCC) per un nuovo dispositivo low-cost e secondo indiscrezioni il prezzo di vendita cinese sarà di 499 Yuan equivalenti a circa 80$. Secondo quanto appreso da TEENA questo smartphone avrà un display da 4,7” con risoluzione HD, 1 GB di ram e 8 GB di memoria integrata e avrà android 4.4.4 Kitkat con la MIUI di Xiaomi. Il tutto verrà mosso da un processore proprieterio ovvero l’LC1860C quad-core di Leadcore con clock a 1.6 GHz cortex A-7 e da una GPU Mali T628 per l’elaborazione grafica, inoltre il dispositivo avrà una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una fotocamera anteriore da 2 megapixel.

Questo device è praticamente uguale all’attuale Xiaomi Redmi 2 tranne che per il processore Leadcore che sostituirà quello di Qualcomm Snapdragon 410 a 64-Bit.

Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti per questo dispositivo.

Via