sony xperia z4

Gli eventi CES, che si tengono ogni anno a Las Vegas, sono stati sempre il trampolino di lancio dei nuovi Xperia Z, ma quest’anno sembra che l’azienda giapponese stia mantenendo il suo asso per il Mobile World Congress. Nel frattempo, il Sony Xperia Z4 è stato certificato nel suo paese d’origine in tre versioni: NTT DoCoMo, KDDI e Softbank.

Tutte e tre le versioni hanno il supporto alla connettività LTE, inclusa la VoLTE, che è una tecnologia di nuova generazione per le chiamate vocali. Inoltre esse supportano anche la connessione Wi-Fi a/b/g/n/ac.

Cosa sappiamo riguardo il Sony Xperia Z4

Il nuovo top di gamma di Sony dovrebbe ereditare alcune caratteristiche dell’Xperia Z3, come lo schermo da 5.2″ Triluminos, la resistenza all’acqua ed il tradizionale design Xperia (e la fotocamera?). Inoltre, il Sony Xperia Z4 sarà probabilmente alimentato dal chipset Snapdragon 810 di Qualcomm (leggi anche il nostro approfondimento: ecco perchè sarà realmente innovativo lo Snapdragon 810) ed avrà una fotocamera anteriore da 5 MP per i selfie ed una batteria da 3000 mAh. Le varianti Sony Xperia Z4 Ultra e Xperia Z4 Compact useranno lo stesso chipset, ma avranno uno schermo di dimensioni diverse (probabilmente 6.44″ e 4.7″).

Potrebbe interessarti anche: Sony Xperia Z4 avvistato in una email leaked

via