mediatek

Sembrerebbe che MediaTek stia svilupando delle nuove tecnologie e nuovi tipi di processori, scopriamo insieme di cosa si tratta.Secondo indiscrezioni MediaTek sta sviluppando dei nuovi processori per dispositivi mobili con tecnologia a dieci o addirittura a dodici core.

MediaTek: SoC per dispositivi mobili a 10 o 12 core

Finora la società che più ha cercato di orientare lo sviluppo dei processori sul piano dei multi-core è sicuramente MediaTek e anche se altri produttori quali Qualcomm e Samsung si sono lanciati nel campo dei processori octa-core non sono riusciti ad eguagliare il produttore taiwanese.

Secondo Qualcomm infatti non sarebbe importante il numero dei core quanto invece la qualità degli stessi per determinare la bontà di un processore, ma se da un lato questa è la filosofia dell’azienda americana dall’altro la stessa sembra di fatto contraddirsi in quanto in commercio ci sono smartphone dotati di snapdragon 615 e 810 octa-core.

MediaTek è sempre stata una pioniera del settore anticipando sempre le altre aziende nelle tecnologie multi-core e sembra che neanche con l’arrivo del 2015 MediaTek abbandonerà questo primato, infatti secondo indiscrezioni sembrerebbe che l’azienda stia sviluppando un processore con ben 10 o addirittura 12 core.

A questo punto c’è da chiedersi se tutti questi core servano veramente ad aumentare le prestazioni o se sia solamente una strategia di marketing? Qualcomm aveva ragione con la propria tesi? Le risposte a queste domande c’è le potranno dare solamente il tempo, i benchmark e l’esperienza d’uso.

Ovviamente trattandosi di rumor attendiamo con curiosità comunicazioni ufficiali da parte della stessa MediaTek.

Via