oneplus

I ragazzi di AndroidHeadlines hanno avuto la possibilità di intervistare il CEO di OnePlus, Carl Pei, il quale ha raccontato un po’ di cose sui prodotti OnePlus esistenti ed imminenti.

Grazie al successo del One, la neoazienda cinese OnePlus è in crescita costante ed ha in programma grandi progetti per il futuro. In primo luogo, i prodotti futuri avranno diverse versioni a seconda del mercato di destinazione (una europea, una americana e forse una asiatica), probabilmente per supportare più bande di rete. Come sapete, il OnePlus One supporta solo una banda nel Regno Unito, ad esempio.

Inoltre, l’azienda ha dichiarato di aver perso 0,50 dollari su ciascuna di quelle belle Power Bank portatili vendute per un periodo. Mentre per noi sono accessori di qualità a buon mercato, per OnePlus sono uno strumento di investimento e di marketing.

Tutto sui nuovi prodotti OnePlus

Continuando nella conversazione, il signor Pei ha comunicato di essere fermamente convinto che nessuno nel settore trae profitti dalla vendita di tablet, e che l’interesse dei consumatori è rivolto verso gli smartphone. In altre parole, non aspettatevi un tablet da OnePlus (almeno per ora). Pei ha inoltre detto che la società ha alcuni prototipi di dispositivi indossabili, ma non ha comunicato nessuna informazione concreta riguardo quest’ultimi. Quello che è sicuro è che ci sarà un OnePlus Two. Il CEO ha rivelato che le dimensioni del display dello smartphone sono state cambiate già più volte, e che il dispositivo sarà “sorprendente”. Dopo aver cambiato la sua finestra di rilascio quattro o cinque volte, OnePlus ha optato per il secondo o terzo trimestre del 2015 per lanciare il OnePlus Two. L’unica “brutta” notizia è che il sistema di vendita per il OnePlus Two sarà all’inizio nuovamente ad invito (però non sarà proprio lo stesso).

Cover Bamboo StyleSwap ancora disponibili

Parlando di nuovo dei vecchi prodotti, Carl Pei ha detto che un nuovo lotto di 10.000 cover Bamboo StyleSwap per OnePlus One è stato prodotto ed esse sono disponibili per l’acquisto.

Dunque, OnePlus non ha intenzione di fermarsi e si sta rivelando un nuovo terribile concorrente dei maggiori produttori di dispositivi mobili.

[via]