Lenovo K3

Oggi Lenovo ha presentato in maniera non ufficiale un nuovo smartphone economico dal nome Lenovo K3 “Music Lemon” che andrà a competere con lo Xiaomi Redmi 1S.

Il nuovo Lenovo K3 è apparso su JD, uno dei più grandi rivenditori in Cina, e sembra che sarà offerto in esclusiva da loro solo on-line, proprio come avviene per i telefoni Xiaomi. Questa strategia di marketing viene adottata molto spesso, soprattutto per gli smartphone economici, ma la ragione principale che ha portato l’azienda ad optare per questa scelta è probabile che sia la volontà di lanciare un’offensiva contro un dispositivo in particolare, lo Xiaomi Redmi 1S (che ha ottenuto davvero tanto successo, al punto da spingere l’azienda a pensare ad un successore).

Il Lenovo K3 è uno smartphone entry level molto valido, con un più che interessante prezzo di CNY599, che corrispondono a circa 97 dollari. A questo prezzo si ottiene uno smartphone economico dalle caratteristiche tipiche di uno smartphone di tale fascia, tra le quali troviamo un processore quad-core Snapdragon 410 con clock a 1.2GHz, 1GB di RAM e 16GB di memoria interna, più uno slot per schede per l’espansione della memoria. Il Lenovo K3 dispone di un display da 5 pollici con 1280 x 720 pixel di risoluzione, connessione LTE e due fotocamere niente male (una principale da 8 MP e una anteriore da 2 MP). Il dispositivo misura 141 x 70,5 x 7,9 millimetri ed è alimentato da una batteria da 2300 mAh. In definitiva questo smartphone, pur attestandosi sulla stessa fascia di prezzo, offre una piattaforma hardware decisamente superiore rispetto a quella che si trova all’interno dello smartphone rivale Xiaomi Redmi 1S.

Il Lenovo K3 “Music Lemon”, come suggerisce anche il nome stesso, è uno smartphone molto colorato, con la cover posteriore di un vivace colore giallo. Per il resto però non sembra ci siano altri collegamenti coi limoni o con la musica, tranne che per l’inserimento della tecnologia del suono Waves MaxxAudio. Sembra che per ora il dispositivo sia disponibile solo in Cina, ma con un prezzo così interessante potrebbe far gola a molti utenti, per cui Lenovo potrebbe decidersi a lanciare lo smartphone anche sui mercati esteri.

via