tablet android

 

Sono tanti i tablet android presenti sul mercato e la scelta per un buon acquisto o il giusto regalo da mettere sotto l’albero potrebbe non essere facile, ma a questo ci pensiamo noi.

Di smartphone android ce ne sono davvero tantissimi, quasi un’infinità, i tablet android non sono tanto numerosi ma il loro numero è comunque elevato e prendere la decisione più giusta al momento dell’acquisto potrebbe risultare ardua per cui abbiamo deciso di aiutarvi con alcune indicazioni mirate al miglior acquisto in rapporto alla qualità e al prezzo e anche alle dimensioni.

Tablet Android: quale mettere sotto l’albero.

  1. Nexus 7 2013

nexus 7

Il primo tablet android che consiglio di acquistare è il Nexus 7 2013, di certo non si trova di meglio nel rapporto qualità/prezzo. Display FullHD con diagonale da 7 pollici, già aggiornato ad Android 5.0 Lollipop e supporto assicurato dalla comunità di sviluppatori anche quando non lo sarà più da Google.

Se questo non bastasse ha anche un’ottima qualità costruttiva ed è leggero e compatto in modo che portarlo in giro è un piacere. Consiglio l’acquisto della versione da 32GB, non avendo slot per memoria esterna, e solo WiFi, se avete bisogno di collegarvi in mobilità potete utilizzare lo smartphone in tethering.

  1. NVIDIA Shield

NVIDIA Shield

Dal nome non si può sbagliare, è un tablet android votato al gioco dotato anche di stylus e che trova la sua massima espressione in abbinamento con il controller omonimo. Il prezzo della versione da 16GB solo WiFi parte da 299€ più 59€ per il controller non è poco, ma nemmeno un prezzo esagerato per la dotazione del device.

Il tablet NVIDIA Shield è dotato di un display da 8 pollici FullHD, formato che prende sempre più piede nel mercato, il processore è il Tegra K1 a 64bit, che abbiamo conosciuto grazie al Nexus 9, con GPU a 192 core; è dotato di due altoparlanti nella parte frontale che consentono un maggior coinvolgimento sia durante le sessioni di gioco che durante la visione di un contenuto multimediale.

Se siete preoccupati che possa non essere supportato negli aggiornamenti sappiate che ha già ricevuto Lollipop.

  1. Samsung Galaxy Tab S 8.4 LTE

galaxy tab s 8.4

Il Galaxy Tab S 8.4 è dotato di un processore octa core Exynos 5 e di uno spettacolare display da 8,4 pollici QHD. Le altre doti di questo tablet Samsung sono la leggerezza, la sottigliezza, soli 6,6 mm di spessore, e la fotocamera da 8Mp che realizza immagini e video dall’ottima fattura.

La versione Android è la 4.4.4, di certo sarà aggiornato a Lollipop. Il Tab S è un dispositivo che ha un utilizzo a 360°, si può usare per giocarci, per navigare, per lavorarci, per chiamare essendo dotato di connettività LTE, per godere dei contenuti multimediali grazie al display e agli ottimi speaker stereo di cui è dotato, insomma un tablet android per tutti i gusti. In questo caso il prezzo sale un po’, bisogna cercare l’offerta giusta in rete.

  1. Google Nexus 9

Nexus 9

Quest’anno Google ha realizzato un tablet da nove pollici passando dai 7 pollici dello scorso anno e quindi saltando la versione da 8 pollici. Il form factor del Nexus 9 è in 4:3, c’è a chi piace e a chi no, sta di fatto che è dotato di un hardware di tutto rispetto con il processore NVIDIA Tegra K1 dual core a 64bit con GPU Denver a 192 core, display QHD, speaker frontali, Android 5.0 Lollipop e un prezzo a cui Google non ci ha abituato in questi anni mantenendo sempre un basso profilo da questo punto di vista, il prezzo del Nexus 9 parte da 389€.

Sul Play Store potete acquistare la versione da 32 o da 64GB, wifi only od anche con modulo LTE, qualunque sia la vostra scelta un tablet decisamente al top (non appena saranno risolti tutti i bug di Lollipop).

Cosa ne pensate delle nostre proposte?