oneplus
Uno dei problemi che affligge il cellulare prodotto da OnePlus, è certamente il “ghost touch”, ossia problemi di lag, problemi di non riconoscimento del famoso “tocco delle dita” o comunque ritardi e/o errori, vediamo i dettagli!

La scoperta sembrerebbe arrivare direttamente dal forum di OnePlus, dove vi sarebbe una descrizione accurata del problema, ossia che i doppi tocchi diventano “singoli”, lo scroll diventa un normale “tap”, il fare una foto velocemente diventa una impresa ardua perché magari il sistema rileva si il touch, ma non nella posizione corretta, insomma, tutto quello che capita quando sul nostro display è presente anche una sola goccia d’acqua.
OnePlus descrisse tutto questo con un “effetto ghost” una sorta di errore nella ricezione con ovvie conseguenze, si parlava però di un difetto software, una imperfezione nella rom, che ha costretto Cyanogen e la stessa OnePlus a lunghi mesi di estenuante lavoro, per poi ritrovarsi con un problema parzialmente risolto.
Ma allora, il touch è da cambiare?
Assolutamente no, sembrerebbe infatti che tutto il problema sia semplicemente dovuto ad un normale pin di connessione non adeguatamente isolato, messi in contatto con la scocca in metallo, la quale trasferiva l’elettiricà statica presente sulle nostre dita direttamente al pin, questo unito al nostro tocco semplicemente causava un vero e proprio errore sull’identificazione delle coordinate X ed Y e conseguente problema a noi utenti.
La procedura di fix, ovviamente è stata fatta completamente “homemade”, ossia, con metodi casalinghi, ovviamente, è necessario sostituire il pannello anteriore il quale durante il disassemblaggio del terminale potrebbe danneggiarsi a causa dei collanti o comunque se non prestiamo le dovute attenzioni.
Una volta smontato il tutto, basterà aggiungere un piccolo isolante sul pin, indicato sulla foto ad inizio articolo, ma anche nella fonte dello stesso (basta anche un pezzetto di carta!) per eliminare il problema e non sentirne più parlare.
Probabilmente alla luce di questa scoperta OnePlus potrebbe valutare di inserirlo tra i problemi noti e sostituire, o riparare, i terminali difettosi (gran parte di quelli in commercio!).
Ovviamente, speriamo che dovremo optare per la seconda alternativa!

Voi? Avete riscontrato il problema?

Vi lasciamo ad una gallery che mostra in dettaglio tutte le fasi di fix!

[via]