BAcon Root Toolkit

Se siete possessori di qualsiasi dispositivo della gamma Nexus e siete appassionati di modding, sicuramente conoscete Wugfresh ed il suo Nexus Root Toolkit, programma disponibile per PC che consente all’utente di gestire in lungo ed in largo il proprio device, Root e sblocco del bootloader compresi. Lo stesso Wugfresh rilascia il Bacon Root Toolkit: modificare il vostro OnePlus One non è mai stato così facile.Abbiamo scritto più volte del Nexus Root Toolkit ed abbiamo anche realizzato una dettagliatissima guida, per non perdere nessun passaggio e moddare il vostro device come meglio volete.

Come probabilmente saprete, i Nexus hanno una propensione per il modding grazie al loro bootloader estremamente facile da sbloccare ed alla mancanza di codice sorgente proprietario. Proprio per questi due motivi, i primi device a ricevere root, custom recovery e custom ROM sono proprio i Nexus.
Anche il OnePlus One, conosciuto anche come Bacon (da qui il nome del toolkit), ha una grande propensione al modding, non per nulla monta la CyanogenMOD 11S. Ecco quindi che Wugfresh si è rimboccato le maniche ed ha fornito anche ai possessori di OnePlus One un toolkit estremamente semplice da usare, Bacon Root Toolkit.

Se siete intenzionati ad operare sul vostro OnePlus One, potete seguire la guida linkata in precedenza ma scaricando il Bacon Root Toolkit dal seguente link.

Quale ROM inserirete? Addio CM?

P.s. Supportate sia la versione da 16 che quella da 64 GB.