snapchat

Snapchat è un’applicazione che sta diventando sempre più popolare, e ancora di più lo sarà in seguito all’introduzione di Snapcash che permetterà agli utenti di pagare e inviare denaro via chat.

Snapchat è diventata come applicazione che permette di scambiare coi contatti delle foto che scompaiono dopo pochi secondi. Ultimamente però l’applicazione è stata bersaglio di un attacco hacker che ha portato alla pubblicazione online di un numero immenso di foto private, molte anche di nudo e di minorenni. L’app però continua a riscuotere molto successo, soprattutto negli USA, dove ha battuto Whatsapp come migliore app di messaggistica.

Come funziona Snapcash su Snapchat

Già da qualche tempo si parlava della possibilità di introdurre una funzione simile a Paypal su Snapchat, e adesso quella che era solo una possibilità, è ora diventata realtà. Snapchat ha appena aggiunto l’opzione di pagamento “Snapcash” per la sua applicazione attraverso un accordo con Square Cash. Ora è possibile aggiungere una carta di debito, digitare un importo in dollari nella chat testuale di Snapchat, e premere il pulsante verde Paga per inviare immediatamente dei soldi ad un amico. La funzione è attualmente disponibile su Android ed è in arrivo anche su iOS molto presto. Snapchat potrebbe far utilizzare questa funzione non solo per i pagamenti peer to peer, tra gli utenti, ma anche per acquistare dalle aziende, effettuando dei pagamenti direttamente al commerciante. Ad esempio, in futuro l’applicazione potrebbe mostrare degli annunci pubblicitari e permettere all’utente di acquistare il prodotto indicato istantaneamente attraverso Snapchat.

Per effettuare pagamenti con Snapchat, gli utenti residenti in USA, maggiorenni,devono aggiungere una carta di debito Visa o Mastercard (in futuro l’azienda vorrebbe aggiungere anche le carte di credito e i conti bancari). Tutti i dettagli sul conto sono detenute da Square Cash, per cui non ci si deve preoccupare per la privacy, che è assolutamente al sicuro. Nella chat testuale, si digita “$”, quindi l’importo in dollari che si desidera inviare, Snapchat riconosce che stai cercando di pagare, e trasforma il pulsante di invio nel pulsante verde Snapcash. Toccandolo, si può così inviare denaro ad un amico. Questo denaro viene messo in attesa finchè non ci si registra e se il pagamento non viene accettato entro 24 ore, il denaro verrà rimborsato integralmente.

E voi che ne pensate di questo nuovo modo di inviare denaro agli amici?

via