Note 3 vs Note 4

 

Note 3 vs Note 4, si affrontano ancora una volta i due phablet Samsung, dopo aver visto il confronto hardware e software di qualche giorno fa, oggi andiamo a vedere i risultati dei test benchmark con valori numerici.

Non sono passati molti giorni da quando abbiamo visto il confronto tra gli ultimi due phabelt Samsung, il Galaxy Note 3 e il Galaxy Note 4, che ha visto nel Note 4 un vantaggio netto nelle migliorie del display, la cosa che colpisce maggiormente, e nel miglioramento anche della fotocamera.

Note 3 vs Note 4: test benchmark.

Oggi andiamo a vedere i risultati dei test benchmark dei due device in un confronto che mostra il risultato numerico puro, avulso dal parere soggettivo. Come dico sempre nel caso dei test benchmark, non rendono l’effettiva esperienza utente che si può avere con un dispositivo, ma esprimono la solo capacità massima del device in un determinato settore quale processore, grafica e prestazioni in generale poi che siano sfruttate pienamente o meno e tutt’altro paio di maniche.

Note 3 vs Note 4

Come si vede dai valori numerici dei test benchmark il Note 4 realizza punteggi maggiori in tutti i casi tranne in uno, quello relativo a PCMark. Le differenze di risultato tra i due phablet della casa coreana non sono poi così lontani gli uni dagli altri e dimostrano quanto effettivamente nell’utilizzo i due dispositivi siano molto simili e i numeri più alti fatti dal Note 4 sono dovuti all’aggiornamento delle componenti hardware del sistema.

Andando ad analizzare i risultati nel dettaglio, PCMark analizza il device nella sua totalità e il fatto che il Note 3 abbia ottenuto un punteggio maggiore indica quanto tale dispositivo sia ancora altamente user-friendly. Per gli altri risultati la differenza non è così netta come abbiamo potuto vedere nel confronto tra il Nexus 9 e il Nexus 7 entrambi con Andorid 5.0 Lollipop.

Vi lascio analizzare i dati presenti nell’immagine con la promessa che presto arriveranno altri confronti benchmark.