mx4 pro

Come da programma, oggi Meizu ha presentato il suo nuovissimo MX4 Pro con un evento live da Pechino. Si tratta di un phablet (5.5 pollici il display) che migliora sotto certi aspetti la sua controparte meno recente, MX4, aggiungendo diverse caratteristiche molto interessanti. Ecco quindi la scheda tecnica completa accompagnata dalle prime immagini.Iniziamo subito dal display, un 5,5 pollici con risoluzione 2K (QHD) e tecnologia per risparmio energetico. Interessante vedere come lo schermo occupi veramente quasi tutta la larghezza del device (solo 77 millimetri) grazie ai risicatissimi 2,8 millimetri di cornici.
Il processore è un Samsung Exynos 5430, che è in grado di lavorare anche con i 2K pur essendo stato utilizzato nel Galaxy Alpha (720p), accompagnato dagli ormai canonici 3GB di RAM. La piattaforma è Android 4.4.4 con Flyme 4.1.

La batteria è stata migliorata arrivando ai 3350mAh. E’ presente l’NFC e la fotocamera posteriore rimane la stessa dell’MX4 (da 20,7 megapixel e doppio flash LED), con una modifica a quella anteriore, migliorata a 5 MP.

Meizu MX4 Pro ha anche un primato: il primo smartphone Android ad avere un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali posto sotto il tasto home. Si tratta infatti del primo sensore a 360° montato su un Android visto che fino ad ora è stato adottato solo da Apple. Meizu promette uno sblocco del terminale in soli 0.5 secondi.

Terminiamo con il comparto audio, con cui Meizu ha fatto un ottimo lavoro: è stato inserito un chip dedicato proprio alla musica, il ES9018, ed un amplificatore OPA1612 che, a detta di Meizu, riprodurrà un audio cristallino con pochissimo rumore di fondo.

Il Meizu MX4 Pro avrà un costo di 2.499 Yuan (in Cina) per la versione da 16GB.
Gli auricolari EP21HD , anch’essi presentati oggi, costeranno 129 Yuan se acquistati separatamente allo smartphone mentre il prezzo scenderà a 99 Yuan con un acquisto combinato.

L1050749

 

I primi ordini di MX4 Pro partiranno soltanto 6 Dicembre ma non sappiamo nulla ne sul prezzo internazionale ne sull’arrivo in altri paesi. Se dovesse esser fatta una campagna come quella operata da OnePlus (difficile) vedremo i seguenti prezzi:

  •  16GB a 325 euro
  •  32GB a 350 euro
  • 64 GB a 400 euro

Curiosi di provare questo Meizu MX4 Pro? Vi lasciamo qualche foto dello smartphone e dell’evento.

via