skype-android-tablet03

Skype ha annunciato che finalmente il servizio di videochat sarà disponibile anche tramite un browser web, che consentirà di effettuare chiamate e videochiamate senza installazione.

Skype è sicuramente il servizio più utilizzato dagli utenti per effettuare chiamate e videochiamate ad amici e parenti in tutto il mondo. La soluzione che la società ha messo a disposizione adesso, che prevede un utilizzo anche tramite browser, risulterà essere sicuramente molto comoda per tutti coloro che vogliono effettuare una chiamata veloce, senza dover per forza installare il programma o l’app (che poco tempo fa ha ricevuto l’aggiornamento alla versione 5.0 per Android). L’azienda sta puntando molto nel soddisfare gli utenti e, per proporre loro un’ulteriore alternativa, ha recentemente lanciato una nuova app di messaggistica dal nome Qik.

Come usare Skype dal browser

Il servizio Skype web, per il momento in beta, permetterà agli utenti di utilizzare la famosa funzione di videochat anche attraverso un browser web. Skype per Web consente di accedere rapidamente al servizio tramite il sito Internet di Skype e iniziare immediatamente ad effettuare videochiamate senza dover scaricare eventuali applicazioni o programmi. Secondo quanto riportato sulla pagina di Skype, è possibile utilizzare il servizio su qualsiasi browser web moderno, anche se quello menzionato nello specifico è Chrome per Windows, permettendo così all’utente di usufruire delle più apprezzate funzionalità del servizio (tra le quali le chiamate di gruppo gratis fino a 10 persone). Questa è una buona notizia per gli utenti di Chrome ma, stando a quanto è riportato sulla pagina di supporto, pare di capire che il supporto a Chromebook è escluso. Per il momento infatti Skype non è ufficialmente disponibile per i Chromebook, ma sembra che questo potrebbe essere il primo passo per portare il servizio anche sulla linea di laptop di Google.

Naturalmente, con Skype che è di proprietà di Microsoft, tutto questo potrebbe non accadere nell’immediato futuro. Fortunatamente, nel frattempo, una valida alternativa è rappresentata da Google Hangout, che si presta ad essere utilizzato in maniera molto versatile, dal momento che è un servizio multipiattaforma. E voi che ne pensate di questa mossa di rendere disponibile il servizio anche via web?

via