cyanogenmod

Nonostante il team CyanogenMod sia al lavoro sulla CM12 basata su Android 5.0 Lollipop, ha rilasciato a partire da ieri la la nuova versione Snapshot di questo mese della CM11, la M12.

Tra le modifiche apportate nella CyanogenMod 11 M12 troviamo soltanto miglioramenti alla stabilità e aggiornamenti di sicurezza.

In particolare, sul lato della sicurezza, questa versione include le patch di Google contro la vulnerabilità POODLE degli ultimi mesi in SSLv3. Potete leggere ulteriori informazioni sulla vulnerabilità POODLE su Google’s Security Blog. Il team Cyano invita caldamente gli utenti ad aggiornare all’ultima build a disposizione i loro dispositivi per avere le ultime patch di sicurezza.

Inoltre sono stati apportati dei miglioramenti per i dispositivi multi-sim che garantiranno una migliore esperienza utente ai possessori di questi device.

Il team ha comunicato, infine, la situazione riguardo la nuova versione della Cyanogenmod, la CM12, basata su Android 5.0 Lollipop. Gli sviluppatori hanno iniziato a vedere il codice sorgente di Android 5.0 il 3 Novembre, stesso il giorno del rilascio. I lavori sul codice sono iniziati seriamente alla fine della scorsa settimana e verso la fine di Novembre – inizio Dicembre vedremo probabilmente le prime Nightly. La CM12 comprenderà tutte le novità inserite da Google in Android 5.0 più tutte le funzionalità della CyanogenMod (vecchie più alcune nuove). E’, inoltre, attualmente troppo presto per dire quanti dispositivi passeranno dalla CM11 alla 12, anche se saranno supportati più dispositivi di quelli inizialmente ipotizzati. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana!

[via]