Nexus 9

Il Nexus 9, sin dal momento del lancio, ha subito entusiasmato una moltitudine di utenti ma, nonostante sia un ottimo tablet, non è esente da problemi, che hanno infatti iniziato a manifestarsi.

Il Nexus 9 è l’ultimo tablet della brillante serie Nexus (l’avevamo già visto da vicino nell’unboxing), nato dalla collaborazione tra HTC e Google. Gli utenti hanno appena iniziato a mettere le mani sul nuovo tablet, da poco disponibile sul Google Play Store, che già spuntano un sacco di rapporti che evidenziano un gran numero di problemi che affliggono il tablet.

Il Nexus 9, come tutti i dispositivi, non è esente da problemi. I principali sono rappresentati da un fastidioso suono che proviene dagli altoparlanti del tablet quando si tocca il display touchscreen per avviare un’applicazione o aprire il pannello di controllo, e l’alone luminoso che il display retroilluminato produce in maniera abbastanza evidente lungo i bordi. Quest’ultima cosa è molto visibile durante la riproduzione di scene su uno sfondo scuro.

Si spera che questi problemi interessino solo una determinata partita di Nexus 9 e non, invece, tutta la produzione. Per il momento, non si è neanche sicuri di quali siano le cause di questi problemi, ma sembrano essere legati al processo di assemblaggio generale. Quindi, un aggiornamento software rilasciato da Google non potrebbe fare nulla per risolvere la questione. Ovviamente  sono molti gli utenti che si sono dimostrati delusi nello scoprire che un dispositivo da $ 500 / € 404 come il Nexus 9 sia afflitto da questi problemi. Comunque, se si possiede un tablet affetto da difetti simili, si dovrà utilizzare la garanzia del dispositivo al fine di farsi sostituire il prodotto. Invece se ancora non avete acquistato un Nexus 9 ma siete intenzionati a farlo, conviene aspettare un po’ in modo da dare ad HTC la possibilità di risolvere i problemi in fabbrica, o se il problema è più profondo, cambiare del tutto il fornitore di componenti.

Leggi anche:  Google Project Treble: vi spieghiamo in cosa consiste il nuovo progetto del colosso Americano

Speriamo che questi problemi vengano risolti al più presto, dal momento che il Nexus 9 rappresenta un tablet davvero di alto livello, un modello premium, con un display 2K, un processore NVIDIA Tegra K1 a 64-bit Denver e il nuovissimo sistema operativo Android 5.0 Lollipop. Con le sue caratteristiche, il Nexus 9 si rivela davvero un tablet in grado di reggere il confronto col l’Apple iPad Air 2 e il Samsung Galaxy Tab S. Ma voi, alla luce di questi problemi, lo comprereste?

via