01Motorola_DynaTAC_8000X_941-705_resize

Lo parola “smartphone” è comparsa dal nulla nel 2007, quando Apple ha presentato il suo primo iPhone a dei giornalisti entusiasti. Anche se, probabilmente, gli smart device erano già presenti, indubbiamente Apple ha dato una marcia in più a questo settore (o, semplicemente, ne ha concentrato le attenzioni). Ma prima del touch e delle applicazioni, quali sono stati i device più famosi? Facciamo un viaggio nel passato.Dopo iPhone, nell’immaginario comune troviamo Google come pioniere del settore (ricorderete il G1 T-Mobile,alias HTC Dream), ma anche Microsoft e Nokia, al tempo profondamente diverse, hanno prodotto subito dopo i primi device, adattando le loro piattaforme già esistenti.

Eccovi quindi 10 iconici device pre-smartphone, o meglio pre-iPhone, che hanno segnato un’epoca.

T-Mobile Sidekick 3 (2006)
Mentre Nokia e Sony Ericsson regnavano sovrane in Europa e in altre parti del mondo, gli Stati Uniti avevano una propria mania – il Sidekick. Il telefono cellulare con una tastiera kick-out poteva essere trovato nelle tasche di quasi tutti i teenagers. E’ stato forse il telefono che più di tutti ha scatenato la mania della messaggistica, quando si usavano gli SMS ed aziende come WhatsApp, Skype e Viber non esistevano ancora.

T-Mobile-Sidekick-3-DVF-Edition

BlackBerry Pearl 8100 (2006)
BlackBerry è stato più di un marchio, era un’ossessione. Verso la metà del 2000, il Pearl 8100 era uno dei modelli più popolari. Era il periodo in cui BlackBerry nuotava nel denaro. Non proprio come adesso…

blackberry-pearl-8100

Motorola Q (2005)
Prima di Windows Phone e le sue Live Tiles c’era Windows Mobile. Praticamente identico alla controparte desktop, godeva di grande popolarità ed una certa ammirazione (vedere un computer vero e proprio in una mano non era cosa comune). Il Motorola Q è stato uno dei telefoni che Microsoft ha più vantato ed amato, specialmente per il guadagno che ha portato.

Motorola-Q-2005-Windows-Mobile-flagship

Nokia N95 (2006)
Parliamoci chiaro. C’è una società che è stata regina indiscussa dei primi smartphone: Nokia. L’azienda finlandese, che mai si sarebbe aspettata il triste destino avuto nei recenti anni, rilasciando il Nokia N95 ha scosso il mondo nel lontano 2006. Ad oggi, quasi 10 anni dopo il suo lancio, ricordiamo l’innovativa esperienza offerta dalla fotocamera e l’incredibile Symbian.

Leggi anche:  Android, questi icon pack sono disponibili gratis ancora per poco tempo

Nokia-N95-2006-flagship

Nokia 6300 (2007)
Il primo smartphone entry-level della storia. Il Nokia 6300 è stato un telefono per le masse ma, nonostante questo, si è distinto design quasi universalmente apprezzato. La forma, i materiali di qualità, la tastiera elegante: tutto questo unito per farne uno dei dispositivi più interessanti reperibili all’epoca.

Nokia-6300-2007-250

Sony Ericsson K750 (2005)
Sony Ericsson è scomparsa dopo l’acquisizione operata dalla giapponese Sony alla svedese Ericsson, nei primi mesi del 2012. Molto prima però, è stata resa famosa dalle sue ottime fotocamere. Con il K750, Sony Ericsson ha forse toccato l’apice della sua storia.

Sony-Ericsson-K750-2005-flagship-700

Motorola RAZR V3 (2004)
Prima di iPhone la parola d’ordine era “piatto”. Così Motorola, al tempo pioniera dell’innovazione, ha prodotto quello che forse è il device più bello ed elegante: il RAZR. Il Motorola RAZR V3 era il loro telefono di punta per l’anno 2004, diffusosi a macchia d’olio ed arrivato anche alla versione Dolce & Gabbana.

Motorola-RAZR-V3-2004-flagship-650

Sony Ericsson P910 (2004)
Se pensate che addirittura i phablets siano una recente invenzione, vi sbagliate di grosso. Nemmeno il Sony Ericsson P910 aveva paura delle dimensioni, grazie al suo schermo gigantesco (per quei tempi) e l’hardware al top.

Sony-Ericsson-P910-2004-flagship-680

Nokia E51 (2007)
Serie E di Nokia, destinata agli uomini d’affari, era una classe separata di dispositivi: niente fotocamera eccelsa, meglio qualcosa di figo da mostrare ai colleghi. Il Nokia E51 è tra questi telefoni sottili ed alla moda, simbolo di stile e “ricchezza”.

Nokia-E51-2007

Nokia 3310 (2000)
Fermiamoci tutti. Se dico telefono resistente, con batteria infinita e soprattutto Snake, a chi pensate? Beh, probabilmente state pensando al Nokia 3310. Il telefono comune per eccellenza, il più venduto di sempre, protagonista di miti e leggende grazie alla sua resistenza.

Nokia-3310-2000-180

Spero vi abbia fatto piacere questo tuffo nel passato. Quale device ha segnato la vostra “giovinezza” e quale ricordate con più piacere? 

via