HTC Nexus 9 ufficiale: caratteristiche tecniche e foto

HTC Nexus 9, finalmente, è ufficiale, dopo una lunghissima attesa e molti rumors, ecco che finalmente Google ha tolto il velo dal primo tablet della serie Nexus.

Il tablet è, in linea di massima, quello che era stato annunciato nel corso delle settimane; prodotto interamente da HTC, il nuovo HTC Nexus 9 presenta caratteristiche tecniche di altissimo livello e, naturalmente, sistema operativo Android nativo, senza alcuna personalizzazione software.

HTC Nexus 9 ufficiale: caratteristiche tecniche e foto

L’attesa, dobbiamo ammetterlo, è stata veramente lunga, ma finalmente dopo una serie di rumors e indiscrezioni, oggi abbiamo l’ufficialità, ecco a voi il nuovo HTC Nexus 9.

  • Display da 8.9 pollici con aspect ratio a 4:3
  • Scocca non realizzata completamente in alluminio, ma comunque in grado di integrare parti metalliche
  • Disponibile in 3 differenti colori
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 1.6 megapixel
  • Processore a 64-bit Tegra K1 con frequenza di clock a 2.3 GHz
  • Memoria interna da 16 o 32 GB
  • Batteria da oltre 6700 mAh
  • Doppio speaker frontale BoomSound
Leggi anche:  HTC U11 Eyes, che senso ha usare un processore vecchio ormai di due anni?

I preordini inizieranno a partire dal 17 Ottobre, con disponibilità ufficiale dal 3 novembre ad un prezzo di 399$ per il modello da 16GB, 479$ per la versione da 32GB e 579 dollari per quella da 32GB con LTE.

HTC Nexus 9

Sicuramente un’ottima scelta da parte di Google, il nuovo HTC Nexus 9 è sicuramente un ottimo dispositivo con caratteristiche tecniche di altissimo livello; tra le componenti più interessanti troviamo senza dubbio il processore a 64-bit, un Nvidia Tegra K1 in grado di garantire elevatissime prestazioni. Dall’altro, invece, una batteria molto capiente (con compatibilità col TurboCharger), vi permetterà di utilizzare il tablet senza doverlo ricaricare per molto tempo.

Voi che ne pensate? l’HTC Nexus 9 sarà il vostro prossimo tablet? Per maggiori informazioni collegatevi alla pagina ufficiale di Google.