microsoft surface

Il nuovo Microsoft Surface Hub è pronto a rivoluzionare il modo in cui gli utenti utilizzano la penna sul Surface Pro 3, permettendo loro di personalizzare l’esperienza a piacimento.

Il nuovo Microsoft Surface Hub è stato aggiornato nel corso di questo fine settimana per migliorare le funzionalità della penna stilo sul Surface Pro 3. Dopo l’aggiornamento del firmware della penna all’inizio di questa settimana, ora Microsoft Surface Hub  offre due opzioni di personalizzazione che i possessori di Surface Pro 3 chiedevano a grande richiesta: la sensibilità di pressione personalizzata e il pulsante di controllo.

Il controllo di sensibilità alla pressione della penna è piuttosto di base, e permette agli utenti di utilizzare la penna in maniera molto semplice, senza dover premere troppo con la penna per disegnare una linea uniforme. Tuttavia, i proprietari di Surface Pro 3 che vogliono un livello di sensibilità alla pressione più basso, possono non sentirsi abbastanza soddisfatti dalle impostazioni di base. Per la maggior parte dei possessori di Surface Pro 3 però le impostazioni di base dovrebbero essere sufficienti per rendere più semplice ed immediata l’esperienza utente e per l’utilizzo di applicazioni come Fresh Paint.

Leggi anche:  Amazon e Microsoft: un report annuncia un nuovo incredibile scandalo

Purtroppo, il pulsante per la personalizzazione è piuttosto di base anche nel Surface Hub. È possibile impostare solo il pulsante superiore della penna in modo da aprire OneNote in versione desktop o le applicazioni OneNote in stile Windows 8, mentre non c’è alcuna opzione per personalizzare i pulsanti laterali. Microsoft prevede di aggiungere anche la possibilità di personalizzare i pulsanti laterali della penna in futuro, ma per ora gli utenti devono accontentarsi della possibilità di personalizzazione di base del pulsante superiore. Se sei un utente OneNote regolare, allora probabilmente vale la pena mantenere l’impostazione predefinita in stile Windows 8, dal momento che il doppio tap (parte superiore della penna) per catturare lo schermo non sembra funzionare bene con la versione desktop di OneNote.

via