smartwatch

Si chiama Halo, il primo smartwatch analogico dotato di display touch e sistema operativo Android. Il giorno 8 Ottobre si è tenuta a Taipei la ‘Wearable Conference Technology’ (conferenza delle tecnologie indossabili), alla quale il produttore Longshine Technology (società di tecnologia di Pechino) ha presentato il fantastico ed interessante smartwatch Halo.

Halo si presenta con un design che incorpora sia un fantastico orologio analogico tradizionale, sia un sistema operativo Android utilizzando un display touchscreen trasparente sovrapposto. Tale smartwatch analogico ha attualmente due dispositivi in via di sviluppo, ossia:

  • Halo 1: utilizzato come accessorio da abbinare con uno smartphone;
  • Halo 2: include una connettività 2G e può essere utilizzato come un dispositivo stand-alone tramite slot per Micro SIM.

Entrambe le varianti di Halo possiedono la particolare caratteristica di mostrarsi come dei veri orologi analogici dotati di tradizionali lancette e del movimento al quarzo.

 

Halo 1 e Halo 2: uno sguardo alle specifiche tecniche

  • Display: OLED trasparente con una risoluzione 96 x 96 pixel, profondità di colore a 8 bit (256 colori).
  • Processore: ARM Intel XMM 2231, compatibile con 2G e cronometrato a 300MHz;
  • Sistema operativo: Android 2.3 (Gingerbread);
  • Memoria RAM: 512 MB;
  • Memoria interna: 4GB;
  • Batteria: per Halo 1 è prevista da 240mAh, mentre Halo 2 che integra la SIM card slot e una antenna 2G è alimentato da una batteria più grande di 350mAh. Entrambe le batterie dovrebbero avere una durata maggiore a 3 giorni circa con una carica che avviene tramite un adattatore USB magnetizzato.
Leggi anche:  Suunto 3 Fitness, lo smartwatch interamente pensato per il mantenimento della forma fisica

smartwatch

Per il momento non sappiamo ancora se questo fantastico smartwatch giungerà sul mercato. Inoltre le applicazioni che potranno essere installate prevedono: lettore musicale, pedometro, messaggistica, chiamate, cronometro e bussola. A seguire ecco il video in cui vengono mostrati sia Halo 1 che Halo 2.

Cosa ne pensate? Sareste propensi ad acquistarne uno?

Via