Microsoft Xim

 

Microsoft Xim è una nuova applicazione di photo-sharing rilasciata dall’azienda per dispositivi dotati di sistema operativo Android, iOS e Windows Phone.

L’applicazione Microsoft Xim è gratuita e consente agli utenti di condividere le foto (o XIMS, come le chiama Microsoft) con altri dispositivi, anche se non hanno l’app Xim installata. L’applicazione è stata lanciata per Android nella giornata di Mercoledì mentre la versione iOS dovrebbe arrivare presto.

Come funziona Microsoft Xim

Un utente con l’app Xim installata può condividere le immagini salvate sul proprio dispositivo o su cloud (con supporto per OneDrive , Dropbox ,Facebook e Instagram), come una presentazione di diapositive da mostrare ai propri amici usando la lista dei contatti, le e-mail o il numero di telefono, e il destinatario riceverà la notifica di condivisione come messaggio con un link che lo reindirizza al client Web se non ha l’app installata. Le immagini XIMS sono visualizzabili nel browser, e ogni utente con l’app Xim installata può aggiungere altre immagini allo Xim condiviso, e possono anche commentare le foto durante usando la funzione di chat di gruppo.

Leggi anche:  Nokia 6 si potrebbe aggiornare presto ad Android 8.0, ecco la prima Beta

http://research.microsoft.com/apps/video/default.aspx?id=230684

I vantaggi di Microsoft Xim

Microsoft dice che gli utenti non dovranno preoccuparsi della quantità di storage dal momento che gli “XIMS scadono dopo un po’ di tempo”. Inoltre quest’app permette anche di mettere al sicuro la propria privacy.”Perfetto per momenti come una cena con gli amici, Microsoft Xim è semplicemente un modo migliore per condividere, perché non dovete passare il telefono alle persone. Quando si condividono le foto con Xim, le foto appariranno in maniera sincrona sui dispositivi di tutti i partecipanti, anche se non hanno l’app installata” ha dichiarato Microsoft Research. La società aggiunge che con l’app Xim gli utenti possono evitare la condivisione erronea di una immagine personale. L’app Xim può essere scaricata gratutitamente dal Google Play Store (per i dispositivi Android) e dal Windows Phone Store. Se volete scaricare quest’app, potete farlo usando il badge sottostante.

[app]com.microsoft.fuselabs.dlife[/app]

via