google now
google now

Google sta aggiornando le sue app al Material Design, lo stile che ormai sta alla base di Android L. Michael OHerlihy, uno sviluppatore Google, ha involontariamente pubblicato su Twitter uno screenshot ritraente la nuova forma di Google Now dopo il restyling estetico. Il tweet è stato rapidamente rimosso, ma ovviamente è rimasto lo screenshot.
Notiamo però come siano stati inseriti il nuovo menù a discesa vicino la barra di ricerca e le nuove schede di colore verde (attualmente sono bianche).

bildschirmfoto-2014-10-09-um-11.57.51-343x610

L’immagine dovrebbe essere veritiera, dato che solitamente le applicazioni vengono aggiornate prima per i dipendenti Google affinché possano scoprire eventuali bug, in modo da correggerli prima del rilascio.
Le modifiche non sembrano consistenti ma, fino ad ora, nessuna app è stata veramente stravolta.

Inoltre, secondo Artem Russakowskii di Androidpolice, il rilascio dell’.apk contenente il nuovo Google Now dovrebbe avvenire in tempi veramente brevi.

Tutto ciò dimostra come Android L sia sempre più vicino al rilascio ufficiale, magari accompagnato da qualche nuovo Nexus (9 o 6, chissà).

via