HTC Desire Eye appare su GFXBench

HTC Desire Eye sta facendo parlare davvero molto di se in questi giorni, ed oggi è stato visto su GFXBench che ha permesso di mettere in luce alcune delle specifiche del nuovo smartphone di HTC, scopriamole insieme.

Ormai manca poco all’ evento di New York chiamato HTC Double Exposure, in cui verrà tolto il velo ai nuovi dispositivi e finalmente saranno mostrati al pubblico, proprio uno di questi quasi certamente sarà HTC Desire Eye, e come vi abbiamo già accennato nell’ introduzione dell’ articolo oggi abbiamo grazie a GFXBench i primi Benchmark che ci permettono di darvi qualche specifica tecnica.

Partiamo come spesso accade dal display che avrà una diagonale di 5,2 pollici con risoluzione 1080 x 1920, passiamo ora alla CPU, si tratta di un processore Qualcomm Snapdragon 801 con una velocità di clock pari a a 2.2GHz accompagnata da una GPU Adreno 330 e 2GB di memoria RAM, strage interno da 16GB, di cui circa 9GB disponibili per l’utente; ora ecco la caratteristiche che ha fatto parlare molto del HTC Desire Eye infatti è stato soprannominato “selfie smartphone” per la sua caratteristica di avere sia la  fotocamera posteriore che quella anteriore con risoluzione di 13 megapixel e la possibilità di girare video in full HD.

HTC Desire Eye appare su GFXBench

desire

 

Non ci resta che attendere l’ evento di New York per avere tutte le conferme, nel frattempo vi invitiamo anche a leggere la notizie della conferma del Nexus 9 prodotto da HTC.

Via