Google Play Store: potrete provare le app prima di acquistarle

Google Play Store è, per chi non lo sapesse, il negozio online dal quale ogni giorno scarichiamo ed installiamo applicazioni sui nostri terminali. Fino ad oggi, dopo aver scaricato una applicazione avete circa 10 minuti per testarla e, eventualmente, chiedere il rimborso. In futuro, invece, la situazione sembra destinata a cambiare, Google infatti offrirà l’opportunità di provare le app prima di acquistarle.

Nel momento in cui scaricate una qualsiasi applicazione dal Play Store, difficilmente conoscete l’effettiva qualità del software che andate ad installare e, molto probabilmente, potreste trovarvi pentiti della scelta fatta. Al momento esiste un metodo, forse non troppo ortodosso, che vi permette di chiedere un rimborso (nel caso in cui abbiate speso effettivo denaro) in cambio della restituzione dell’applicazione stessa.

Google Play Store: potrete provare le app prima di acquistarle

La novità che Google ha pensato per favorire tutti gli utenti è molto interessante: potrete scaricare parzialmente (e gratuitamente) il software sul vostro device ed iniziare a provarlo. In questo modo avrete la possibilità di testare sulla vostra pelle una serie di funzionalità del programma e, eventualmente, acquistarlo.

Leggi anche:  Android Pay continua nella sua espansione con il supporto a 80 nuove banche

L’idea è veramente accattivante, quante volte vi è mai capitato di scaricare un software che poi è rivelato essere una delusione? d’ora in poi non sarà più così, grazie al ‘testing‘ avrete la possibilità di testare approfonditamente tutte le funzionalità e, nel caso in cui lo riteniate interessante, acquistarlo definitivamente sul vostro device.

Sfortunatamente al momento non conosciamo quando e se la funzionalità verrà implementata. Vi faremo sapere appena avremo novità in merito.

via