Fotocamera Nexus 5
Fotocamera Nexus 5

Google ha dovuto occuparsi con una serie di strani e nemmeno troppo rari bug derivanti dalla fotocamera del Nexus 5, il denominato mm-QCamera-daemon. Senza questa componente la fotocamera non funziona assolutamente ma, a volte, va in blocco e drena eccessivamente la batteria. A quanto pare, questo problema è stato segnalato come “rilascio futuro” nel codice AOSP, il che significa che il fix arriverà con Android L.

Gli utenti stanno sperimentando con la propria batteria che questo demone, entrando in uno stato di blocco, consuma un gran numero di cicli di CPU. Questo rende la fotocamera inutilizzabile e mantiene la CPU ad altissimi livelli.

L’aggiornamento ad Android 4.4.3 includeva un paio di modifiche al codice della macchina fotografica del Nexus 5, ma il prossimo aggiornamento sarà ulteriormente ottimizzante e Google spera possa finalmente sterminare questo bug.

nexus2cee_Screenshot_2014-06-29-07-21-45_thumb
Questo bug si riferisce esclusivamente al Nexus 5 basato su AOSP. Se anche voi vedete una voce mm-QCamera-daemon come quella sopra, nel menu di uso della batteria ma su un dispositivo non-Nexus che è basto su un codice diverso, vi conviene contattare direttamente il produttore del vostro device.

Leggi anche:  Wind Smart Xmas Limited Edition, attivabile ancora per pochi giorni

via