imei

La partizione EFS è una delle partizioni più importanti dei dispositivi Android in quanto contiene le informazioni relative all’ IMEI, l’ indirizzo MAC, la versione della baseband ed altri dati sensibili.

Danneggiare questa partizione significa quindi privare il vostro dispositivo  di alcune funzionalità fondamentali. Dunque, se amate smanettare e personalizzare il vostro device Android, conviene effettuare prima un backup di questa partizione. Oggi andremo a vedere come effettuare il backup o restore della partizione EFS su Samsung Galaxy S5 attraverso un tool. Il tool è compatibile con gran parte delle varianti del Galaxy S5.

Operazioni preliminari

  1. installare sul vostro PC o Mac i driver relativi al vostro dispositivo;
  2. attivare il debug USB.

Guida

Per la guida vera e propria vi rimandiamo al nostro forum attraverso il link in basso.

Guida alla procedura di backup/restore dell’ IMEI per tutte le varianti di Galaxy S5

Vi ricordiamo che lo staff di TecnoAndroid.it non è responsabile di eventuali danni causati dalla procedura.

Leggi anche:  Samsung: brevetto svela uno smartphone borderless senza Notch

[fonte]