mostrare password nascoste

In un campo di log in, di un qualsiasi nostro account, la password è oscurata dagli asterischi per sicurezza, ma se la dimentichiamo e non vogliamo avviare la procedura per cambiarla come possiamo fare?

Supponiamo di voler accedere a Gmail, basta inserire la mail e la password con gli asterischi viene inserita in automatico perché avete abilitato la funzione di memorizzazione nel browser web, questo è molto conveniente per accedere e rimanere connessi, ma può portare a dimenticare la password soprattutto di account che non utilizziamo spesso. In questo caso possiamo utilizzare un escamotage che ci consente di poter rendere visibile la password.

Come rivelare le password nascoste.

mostra password

Diciamo subito che non occorrono estensioni o programmi di terze parti, basta un po’ di attenzione e seguire la guida. Supponendo sempre di voler accedere a Gmail, inseriamo l’indirizzo e-mail, la password sarà inserita in automatico. Ora selezioniamo la password e clicchiamo il tasto destro del mouse andando a selezionare “Ispeziona elemento” nel menù a scomparsa che appare sullo schermo.

Leggi anche:  Per Google l'IA è una scoperta rivoluzionaria come il fuoco o l'elettricità

Nella sezione relativa alla password alla voce Type cliccare due volte sulla parola password e sostituirla con la parola text e premere invio, questo renderà visibile la vostra password. Naturalmente basterà ripetere la procedura per ritornare a mostrare gli asterischi, quindi cliccare due volte su text e inserire al suo posto la parola password.

Un modo semplice e immediato per ricordare nuovamente la propria password. La procedura può essere fatta con Chrome, Safari, Firefox e Internet Explorer, per quest’ultimo la procedura è analoga. Una volta selezionata la password nel form del log in premere F12 e poi Ctrl + B  e cliccare con il puntatore sulla password, questo vi consente di accedere direttamente al campo di testo sulla console e quindi ripetere la stessa procedura di sostituzione delle parole password e text per rendere visibile il testo.

via