Xiaomi

Xiaomi e Huawei sono due colossi della produzione di device mobile, soprattutto in Cina. Quale delle due aziende riesce però a stare al primo posto? Scopriamolo insieme nel seguente articolo.

Xiaomi e Huawei sono sicuramente i più grandi produttori di dispositivi mobile in Cina. Queste aziende si stanno espandendo anche nel resto del mondo. Sicuramente Huawei si è diffusa nel resto del mondo più di Xiaomi. Quest’ultima invece detiene il primato nel mercato cinese. Che ci sia una rivalità tra le due è proprio palese.

A conferma di ciò c’è stato recentemente uno “scontro” tra i rispettivi amministratori delegati. Il CEO di Xiaomi, Lei Jun, ha accusato Huawei di avere “offeso ed insultato” il Mi4, top device dell’azienda rivale. Il CEO di Huawei, Richard Yu,  non poteva stare con le mani in mano ed ha replicato dicendo che il suo team non ha mai offeso ne il device ne l’azienda.

Il dirigente di Huawei ribadisce che nessuno dovrebbe accusare nessuno e che ognuno dovrebbe pensare a svolgere il proprio lavoro al meglio.  Xiaomi punta sul prezzo basso dei suoi ottimi device. In tal modo, vendendo un sacco di dispositivi non appena vengono lanciati sul mercato la domanda aumenta perché gli utenti acquisiscono una fiducia nell’azienda. Huawei non utilizza questa strategia di marketing ma si affida ai social network e ad applicazioni come WeChat per vendere i suoi prodotti.

Leggi anche:  Huawei, compaiono le prime informazioni anche sul futuro P12, oltre che sul prossimo flagship

Si tratta senza dubbio di una bella sfida. Il CEO di Xiaomi ha comunque dichiarato che sta cercando le prove da presentare al signor Richard Yu. Come finirà la questione? Non ci resta che aspettare per vedere gli sviluppi.

E voi cosa pensate? Preferite Huawei o Xiaomi?

[Via]