note edge

Il Galaxy Note Edge è un dispositivo davvero innovativo e Samsung, per farlo conoscere meglio, ha realizzato un’immagine infografica dove spiega i dettagli relativi al display di questo nuovo smartphone.

Il Samsung Galaxy Note 4 è un phablet uscito da poco sul mercato ma già molto apprezzato e il Galaxy Note Edge è un dispositivo ancora più particolare che ha già visto nascere dei cloni economici ispirati ad esso. Ciò che rende il Galaxy Note Edge così speciale (oltre a delle prestazioni incredibili, come quelle rilevate dagli ultimi benchmark) è un display curvo sul lato del telefono per la visualizzazione di contenuti aggiuntivi, e oggi, Samsung ha rilasciato un’immagine infografica dove descrive con maggio precisione le caratteristiche dello schermo Edge.

Come abbiamo già visto, il display Edge può essere utilizzato per avviare rapidamente le applicazioni, visualizzare le notifiche senza perdere di vista il contenuto del display principale Quad HD da 5,7 pollici, e anche per scarabocchiare con la S Pen. Può essere utilizzato anche dalle applicazioni per visualizzare le informazioni speciali (per esempio, un cronometro in grado di mostrare il timer e un pulsante che consente di avviare e interrompere il contatore), anche se spetterà agli sviluppatori trarre vantaggio da esso, scoprendo degli utilizzi sempre nuovi.

Leggi anche:  Samsung: buoni da 500 euro Gratis per tutti, ecco il trucco per ottenerli

Se volete avere maggiori informazioni sul particolare display del Galaxy Note Edge, potete dare un’occhiata all’immagine infografica pubblicata da Samsung e mostrata qui di seguito.

0929°¶·°½Ã¿§Áö¿µ¹®±ü°Å

 

via