Qualcomm, lo sappiamo, è un’azienda veramente capace nel realizzare i propri processori; sebbene in oriente le componenti più diffuse risultano essere di casa MediaTek, in questi giorni lo Snapdragon ha raggiunto numeri di altissimo livello: oltre 1 miliardo di dispositivi lo hanno installato.

qualcomm-snapdragon

Il traguardo era ormai atteso da tanto tempo, ma oggi, direttamente dal palco della conferenza Uplinq, il CEO di Qualcomm, Steve Mollenkopf, ha ufficialmente annunciato i numeri di vendita relativi ai processori Snapdragon dell’azienda.

Stando a quanto riferito, oltre 1 miliardo di dispositivi con sistema operativo Android hanno installato il promettente Qualcomm Snapdragon (indipendentemente dalla versione). Se fino a qualche tempo fa le azienda principali erano Nvidia, Texas Instruments e altre, ora, invece, il mondo dei processori è principalmente in mano a due realtà: Qualcomm e MediaTek (anche se Samsung sta proponendo qualche Exynos).

La concorrenza, parlando di componenti ad alte prestazioni, è pressoché inesistente, ma MediaTek sembra intenzionata a realizzare processori sempre più performanti, riuscirà a contrastare Qualcomm?.

Leggi anche:  Euronics, festeggia il Capodanno con risparmi sui smartphone Android fino a 250€

via