Instapaper-version-4.png
Chi ama informarsi su Internet e salvare pagine web da leggere offline in un secondo momento, non potrà sicuramente fare a meno di Instapaper, ora diventata “semi-gratuita” vediamo i dettagli!

Questa app è sicuramente una delle tante “must have” sui nostri devices, permette infatti di avere un nuovo modo per visualizzare le nostre pagine web preferite, salvandole offline, gestendole tramite delle playlist e molto altro, ma dove è la news? Ebbene, finalmente è stato abolito il canone mensile da 3 euro che essa si portava dietro, anche se non del tutto.
La app di base ci offre infatti la possibilità di salvare fino ad oltre 500 pagine web offline ovviamente gratis, contro le sole 5 della versione precedente, con canone mensile, e permette ovviamente di organizzarle, cosa che però manca nella nuova versione, la quale ricordiamo, è gratuita, è sia la possibilità di usare il text-to-speech della pagina web, ossia, permettere al device di leggerla ad alta voce per noi, sia usare la app nel browser environment, ossia, navigare con il nostro bel browser, e usare la app all’interno dello stesso!
Le ultime due funzioni, come potete ben immaginare, saranno disponibili in una nuova versione “premium” la quale potrà essere sbloccata con un canone mensile di 3 euro, o con un canone annuale da 30.
Ovviamente, chi volesse provarla, potrà farlo tramite il banner a fine articolo!
[app]com.instapaper.android[/app]

Leggi anche:  Camera NX è la versione moddata di Google Camera per Pixel e Nexus