Shazam

Sono pochi i possessori di uno smartphone che non abbiano mai utilizzato Shazam per riconoscere le canzoni sentite alla radio o in tv, ma l’app è destinata a diventare ancora più conosciuta dopo l’integrazione con il Google Play Store.

Molti di voi conosceranno sicuramente l’app Shazam prima, un servizio che permette di identificare canzoni e spettacoli televisivi. Dopo il riconoscimento, dall’app stessa, era possibile aprire un altro servizio come Spotify, Amazon, Rdio, per ascoltare in streaming e acquistare brani e album. Ma fino ad ora, non si poteva usare il Google Play Store per acquistare le canzoni. Con l’aggiornamento di oggi, invece, è stato introdotto un piccolo ma molto interessante cambiamento, che va ad integrare Shazam col Google Play Store.

Se non avete ancora provato Shazam potete farlo usufruendo del servizio in due versioni: una versione gratuita e una che costa 4,79 €. Le due versioni sono identiche, l’unica differenza è che Shazam Encore (la versione a pagamento) non ha annunci pubblicitari al suo interno. Potete scaricare l’app dal Google Play Store tramite i badge sottostanti.

Scaricare gratis:

[app]com.shazam.android[/app]

Scaricare la versione a pagamento:

[app]com.shazam.encore.android&hl=it[/app]

via