gear vr
Come sappiamo il mondo dei videogame si sta muovendo verso la realtà virtuale, la quale non è proprio nuova, è stata perfezionata nel corso degli anni fino ad arrivare ai tempi nostri, Samsung Gear VR è proprio la risposta della casa coreana a questo avvenimento, vediamo cosa c’è di nuovo!

Come sappiamo, Samsung ha pensato bene di rispondere al famoso Oculus Rift, da tempo nelle mani di Facebook, con Gear VR, un caschetto, se così possiamo definirlo, il quale permetterà di usare il nostro terminale come proiettore, ovviamente, terminale Samsung, ebbene, fino ad ora il prezzo di questo caschetto era davvero alto, ora ha ricevuto un sostanziale calo di prezzo a 199$, ma la domanda è, vale la pena comprarlo?

Beh, come risposta possiamo prendere come esempio Oculus Rift, il più famoso tra i due, e soprattutto, quello più avanzato, grazie ovviamente a molte feature per la riduzione di lag, e soprattutto per il costo, praticamente quasi uguale, senza contare che per questo Gear VR bisogna associare un device, magari top gamma, probabilmente un Galaxy Note 4, senza il quale non sarà altro che un ingombrante aggeggio da piazzare sulla nostra testa con delle lenti e uno slot per inserire il cellulare sul davanti, insomma, non proprio economico tutto sommato, anche se ci sarebbe da dire che secondo molti report, questo Gear VR non sarebbe proprio inutile se non abbinato ad un Note, infatti avrebbe altre caratteristiche oltre alla classica realtà virtuale, questa volta fornita dallo schermo del nostro cellulare.
Insomma non ci resta che aspettarne l’uscita, prevista come ricordiamo per fine anno, nel frattempo, vi terremo aggiornati!

[via]