porn

 

PornHub no ha bisogno di presentazioni, è uno dei portali di video porno più famosi e ci ha fornito alcune informazioni relative ai sistemi operativi utilizzati per navigare tra le sue infinite pagine.

Abbiamo già parlato di PornHub all’inizio dell’estate con la su particolare forma di pagamento e su chi tra gli utilizzatori di iOS e Android visita di più il loro sito. Oggi abbiamo una visuale d’insieme molto dettagliata e riguarda tutti i sistemi operativi, anche quelli per PC e Mac.

Naturalmente le percentuali sono influenzate dalla maggiore o minore diffusione dei sistemi operativi, infatti la maggior parte dei computer che visitano PornHub sono basati sul sistema operativo Windows, che si attesta su un imponente 85%. Apple OS X arriva all’11%, mentre Linux arriva solo all’1.7% dei visitatori.

Andando ad analizzare nel dettaglio le diverse versioni Windows che visitano il sito PornHub, Windows 7 è in cima alla classifica con uno sbalorditivo 62% degli spettatori, seguito da XP con il 16%, Window 8 al 14% e Vista al 6,5% – altra cosa incredibile è che ci siano ancora pc in giro con XP e soprattutto con Vista. Le vecchie versioni di Windows come NT, ME, 2000 e anche 95 e 98 visitano PornHub, ma con numeri irrisori.

È interessante notare che gli utenti desktop di Apple perdono più tempo sul sito hot, con sessioni che durano una media di nove minuti e 31 secondi quasi un minuto in più dell’utente medio di Windows. Gli utenti OS X sfogliano anche 1,4 pagine in più rispetto agli utenti Windows per ogni sessione.

Per quanto riguarda i dispositivi mobili, Android è incoronato re del porno con poco meno del 50% dei dispositivi che eseguono un sistema operativo di Google, mentre iOS di Apple si attesta al secondo posto con circa il 40%. Windows e Blackberry sono al 2,3% e l’1,81% rispettivamente. Per quanto riguarda i tablet è Apple il sovrano assoluto con uno sbalorditivo 77% del traffico porno in entrata, mentre gli smartwatch android sono al 22%, Surface di Microsoft e Blackberry si attestano ad un misero 0,4% e 0,6%.

Gli utenti che utilizzano uno smartphone guardano intorno alle nove pagine per visita, con gli utenti di Windows al top delle 10 pagine, subito dietro iOS con  9,78 e Android fanalino di coda a 9.06 pagine per sessione.

PornHub analizza anche il traffico delle console di gioco, e proprio come nelle vendite, le console PlayStation sono in vantaggio con il 46% del traffico, mentre Xbox è dietro al 41%.  Wii, Vita e 3DS si portano al 6,4%, 4,5% e 1,4% rispettivamente.

via