one3
Quella di un terminale incendiato è sicuramente una notizia oramai comunissima nel mondo del mobile, dopo i vari casi del Samsung Galaxy S4 arriva il primo caso di OnePlus One incendiato, vediamo perché è successo!

Iniziamo col dire che il caso è in fase di analisi e di accertamenti, ma dalle informazioni iniziali, sembrerebbe non essere colpa dell’utente in quanto lo sfortunato proprietario, stava viaggiando in metro, parlando con un amico proprio della batteria dello smartphone, quando improvvisamente ha sentito del calore provenire proprio dal cellulare, posto nella tasca posteriore dei pantaloni, tasca in cui noi abbiamo spesso il nostro device, e improvvisamente, una fiammata, ha bruciato cover, jeans e si è fermata ustionando la gamba dello sfortunato ragazzo.
Gli amministratori del forum di OnePlus, dove è stata segnalata la vicenda, si sono subito attivati per indagare sulla faccenda, in quanto se fosse colpa di un difetto nella batteria, a causa della poca sicurezza che ne deriva, dovranno cambiare praticamente tutti i device in circolazione, o comunque, accertarsi che essi siano sicuri in quanto nessuno di noi vorrebbe rischiare di essere una delle prossime vittime di tale problema!
Sicuramente non è da escludere un eventuale ricarica con un caricabatterie non originale, o difettoso, il quale ha danneggiato la batteria la quale non ha fatto altro che sfruttare il momento giusto in cui si creavano tutte le condizioni per destabilizzarsi ed incendiarsi. Non lo sappiamo, quello che sappiamo è che certamente arriveranno presto notizie, ovviamente, vi terremo aggiornati, nel frattempo vi lasciamo con le foto del terminale!


[via]