Maps-Aggiornamento

Avevamo già discusso della possibilità di scaricare e utilizzare le mappe di Google Maps offline ma, con la recente introduzione della release 7, la procedura per fruirne anche quando non si dispone di una connessione mobile è cambiata e dunque occorre effettuare passaggi differenti. Vediamoli insieme qui di seguito.

Innanzitutto è indispensabile aprire l’applicazione Maps dal proprio dispositivo Android, assicurandosi prima di averla aggiornata all’ultima versione. Successivamente scegliere l’area geografica che si desidera scaricare e utilizzare offline e:

  • cliccare all’interno del campo vuoto, quello della ricerca, per fare apparire la schermata di ricerca estesa;
  • cliccare sul testo in basso Make this map avaiable offline;
  • a questo punto la mappa Google Maps dell’intera zona sarà salvata sul proprio smartphone e sarà possibile utilizzarla offline, anche senza disporre di una connessione perenne.
  • Com’è possibile notare, usare Google Maps offline è piuttosto semplice e alla portata di tutti, nonché indubbiamente comodo. Per poi poter eliminare le mappe Google Maps salvate nel dispositivo bisogna svuotare la cache andando su Gestione Applicazioni -> Tutti -> Maps.