LG G3

Se state cercando un’applicazione per mettere a fuoco le foto fatte con il vostro LG G3 non fatelo, ci pensa la vostra fotocamera. Scopriamo insieme come.

Rimettere le foto a fuoco dopo essere scattate, o sfocare alcune parti di esse, va molto di moda ultimamente, anche per creare una certa atmosfera nel vostro scatto.

Se siete in possesso di un LG G3 non avrete bisogno di applicazioni esterne per farlo perché ci penserà la vostra fotocamera stock a eseguire queste funzioni. Una valida alternativa sarebbe Google Fotocamera, ma se non avete intenzione di scaricarla non preoccupatevi, la vostra fotocamera stock svolgerà queste funzioni utilizzando la modalità Magic Focus.

Questa modalità vi permette di scattare le foto e successivamente deciderete dove e quanto mettere a fuoco il vostro soggetto. Vediamo insieme come funziona.

Impostare Magic Focus.

Il primo passo da compiere è ovviamente aprire la fotocamera stock del vostro LG G3. Una volta aperta, occorrerà toccare il tasto “MODO”  sul lato sinistro dello schermo. E’ il tasto a fianco del tasto delle impostazioni. Una volta aperto selezionate la modalità “Magic Focus”.

Una volta che la foto è stata scattata, Magic Focus permette di cambiare il punto di messa a fuoco e una volta cambiato si può regolare l’intensità della sfocatura.

LG G3 Magic Focus.

Per scattare la fotografia dovete avvicinarvi all’oggetto in questione e scattare la foto mantenendo il telefono immobile. Una volta che il tasto di scatto sarà premuto, la fotocamera avrà bisogno di un paio di secondi per prendere i vari frammenti e creare un’ unica immagine.

Una volta che la foto è scattata basterà toccare l’area della foto da mettere a fuoco, ma la sfocatura si può regolare anche con il cursore presente sulla destra del display. Se non siete soddisfatti del risultato potete impostare tutta l’immagine a fuoco con l’apposito tasto in alto a destra e dopo di che potete salvare la vostra foto.

Voi usate la modalità Magic Focus nel vostro LG G3? Cosa ne pensate?

[Via]