lg-ux-across-the-board

 

L’interfaccia LG UX è già stata vista e apprezzata sull’ultimo top di gamma dell’azienda, l’LG G3. Adesso però a quanto pare l’interfaccia arriverà anche su tutti gli altri dispositivi mobili LG nel corso di quest’anno.

L’interfaccia LG UX è stata vista non solo sull’ LG G3 ma anche sull’ LG G3 s  e, a quanto pare, è destinata ad arrivare anche su molti altri dispositivi. La società ha infatti emesso un comunicato stampa dove ha rivelato che l’aspetto generale e le funzioni dell’interfaccia LG UX saranno estesi a tutti gli smartphone di fascia bassa e di fascia media ma anche ai tablet.
Naturalmente, non tutte le caratteristiche che sono presenti sull’ LG UX dell’ LG G3 arriveranno sugli smartphone di fascia bassa, in quanto alcune di queste dipendono molto dall’hardware di cui sono dotati i telefoni, ma almeno un paio di caratteristiche arriveranno di sicuro, come la nuova interfaccia della fotocamera di LG, che punta su un look pulito e ordinato, con solo le funzioni di base visualizzate, senza tutte le modalità e gli effetti che vengono usati meno. Dovrebbero essere presenti le funzioni Touch&Shoot, Gesture Shoot e Clean View. Inoltre, tutti i dispositivi LG in arrivo nella seconda metà dell’anno avranno la tastiera Smart Keyboard, che può ridurre gli errori di battitura fino al 75%, secondo LG, ed è una bella alternativa a qualsiasi tastiera di terze parti scaricabili dal Google Play Store.Secondo il CEO di LG mobile, il Dr. Jong-seok Park, grazie alle caratteristiche dell’ LG UX in arrivo su tutti i dispositivi entry e mid-level, si arriverà a fornire a tutti un’esperienza utente unica.

Leggi anche:  Smartphone sempre più costosi: svelato il motivo