page_moto_x1_front_panel_top-630x481

La curiosità cresce sempre di più riguardo al Motorola Moto X+1 che sta facendo tanto parlare di sè ma che ha già iniziato a mostrarsi, anche se parzialmente.

Il Motorola Moto X+1 verrà presentato durante la conferenza stampa Motorola che si terrà a Chicago il 4 settembre, per cui occorre aspettare ancora un po’ di tempo prima che il dispositivo venga svelato completamente. Lo smartphone però ha già iniziato a mostrarsi parzialmente, andandoci così a mostrare come il dispositivo potrebbe essere. Le ultime fughe di notizie hanno svelato infatti il pannello frontale del Motorola Moto X+1.

Il Moto X+1 è il successore del Moto X, che ormai ha più di un anno di età e a differenza del vecchio modello dovrebbe venire dotato delle specifiche degli attuali top di gamma. Il dispositivo è stato già avvistato in precedenza su alcuni siti di benchmark (come GFX Benchmark), generando un po’ di confusione per quanto riguarda il processore, che potrebbe essere uno Snapdragon 801 o uno Snapdragon 805. 

L’immagine del pannello anteriore dello smartphone ci permette di farci un’idea delle dimensioni del dispositivo. Il Moto X presentava un pannello di 4,7 pollici con risoluzione 720p, ma il Moto X+1 dovrebbe essere più grande, si pensa 5,2 pollici. Il dispositivo dovrebbe poi presentare uno schermo con risoluzione Full HD a 1080p.

Il Moto X+1 conserva fondamentalmente l’aspetto del vecchio Moto X, con alcuni dettagli come quelli del Moto E. La suite Motorola Moto Maker inoltre permetteva agli utenti di personalizzare al massimo il proprio Moto X e si pensa che sarà possibile farlo anche col Moto X+1. Attendiamo quindi di vedere finalmente svelato totalmente il nuovo Moto X+1.

via