chrome_beta-650x245

Molti di noi utilizzano lo smartphone o il tablet android per navigare come alternativa al PC fisso o al notebook, un po’ perché sono più pratici ma anche ormai più economici. Chrome è diventato già da un po’ di tempo il browser predefinito ma in alcuni caso la navigazione è davvero lenta: ci sono però una serie di facili e veloci trucchi che è possibile utilizzare per migliorarne le performance su ogni dispositivo.

Questi trucchi possono infatti contribuire a velocizzare Chrome su Android e a renderlo più fluido, peraltro sono utilizzabili sia con la versione beta del browser che con quella classica. Vediamoli di seguito passo per passo:

  1. Aprire Chrome Beta e digitare nella barra degli indirizzi la stringa chrome://flags/
  2. aprire il menu a tendina della voce Sezioni massime per l’area di interesse e selezionare 512
  3. nella voce Disattiva ritardo clic assicurarsi che sia abilitata, dunque deve apparire la dicitura “Disabilita”;
  4. infine attivare la voce Attiva apertura veloce TCP, nel caso fosse disabilitata;
  5. riavviare Google Chrome.
  6. Con questa semplice procedura avremo capito come velocizzare Chrome per Android, infatti può offrire più memoria RAM alla gestione delle pagine web, può migliorarne il caricamento anche fino al 40% e ridurre il delay che il browser si riserva prima di aprire un link.