root
root

Probabilmente avrete già sentito parlare del root veloce Android dei dispositivi Galaxy grazie a strumenti come Odin o la recovery modificata, ma esiste una ottima app sviluppata da alephzain che si chiama Framaroot e permette di effettuare questa procedura in maniera velocissima, solo con un click. Ecco di seguito una guida per scaricarla e usarla.

Per funzionare, Framaroot sfrutta una serie di exploit del sistema operativo di Google e permette di effettuare il root rapido dei Galaxy con un click e nient’altro; sembra peraltro abbastanza affidabile e facilissima da usare anche a chi non ha mai sperimentato il root android. Potrebbe comunque non funzionare su tutti i Galaxy, come ad esempio il modello S4 I9505 ma con gli altri pare che non ci siano problemi.

Attenzione prima di effettuare il root rapido dei Galaxy con un click perché questa procedura invalida la garanzia dunque sarà utilizzabile a vostro rischio e pericolo, inoltre procedendo potrebbe non essere più possibile effettuare gli aggiornamenti del dispositivo Samsung utilizzato tramite Kies oppure via over-the-air (OTA). Ecco la procedura passo passo:

  • scaricare sul telefono l’app Framaroot-1.5.2.apk
  • installarla come una qualunque apk;
  • dal menu Programmi avviare l’app Framaroot;
  • dal menu a tendina di Framaroot selezionare Installazione SuperSU;
  • avviare il root rapido cliccando su uno degli exploit disponibili nell’apposito elenco, ovvero Sam, Frodo o Aragorn (consigliato);
  • riavviare il dispositivo.

A questo punto il root rapido dei Galaxy con un click sarà fatto e vi ritroverete nella schermata del vostro smartphone Samsung l’icona SuperSU. Per eliminare il root bisogna procedere con l’unroot.