moto-360-wireless-charging-cradle-640x360

Mentre la prima coppia di smartwatch con Android Wear richiedono una culla pin-based (non induttive quindi) per la carica, Motorola ha deciso di cambiare questa tendenza con il suo Moto 360. Questa non è una vera e propria news, in quanto sappiamo da tempo tutto ciò ma, finalmente, siamo in grado di mostrarvi la prima dock di ricarica ufficiale per Motorola Moto 360.

L’elegante stand che vedete nelle foto sopra e sotto, sembra tenere l’orologio con un angolo di appoggio non retto, permettendo la lettura del display anche quando non adagiato al polso. Sembrerebbe anche molto comodo, dato che non dovrebbe essere ad incastro ma semplicemente a contatto.

Da chi sta utilizzando i primi modelli di questo Moto 360, veniamo a conoscenza di alcune interessanti peculiarità: confermata la certificazione IP67 con resistenza a polvere, acqua e piccole cadute; la batteria dovrebbe durare 2 giorni e mezzo (un giorno in più rispetto a G Watch e Gear Live) e non mancherà il sensore integrato della frequenza cardiaca. Infine, cinturino intercambiabile.

Attendiamo con trepidante attesa questo smartwatch che, per design e caratteristiche, si piazza un gradino sopra a tutti i suoi predecessori. Attendiamo anche dettagli come data e prezzo di lancio anche se probabilmente dovremo aspettare la fine dell’estate ed il rilascio di Moto X+1.

via